devianza

devianza
de·vi·àn·za
s.f.
1. CO TS sociol. l'insieme degli atteggiamenti e dei comportamenti che si allontanano da quelli considerati normali e ammissibili in un contesto sociale
Sinonimi: anormalità, deviazione.
2. TS fis. forza aerodinamica perpendicolare al piano in cui giacciono velocità e portanza
3. TS stat. somma dei quadrati delle differenze tra i valori di una serie o di una variabile e la loro media
\
DATA: 1956 nell'accez. 2.

Dizionario Italiano.

Игры ⚽ Нужна курсовая?

Look at other dictionaries:

  • devianza — /devi antsa/ s.f. [der. di deviare ]. (soc.) [comportamento di chi non accetta né rispetta gli standard normativi del gruppo sociale di appartenenza] ▶◀ disadattamento, emarginazione …   Enciclopedia Italiana

  • devianza — {{hw}}{{devianza}}{{/hw}}s. f. (psicol.) Comportamento che si discosta dalla norma, creando al soggetto insuperabili difficoltà di inserimento in un ambiente o in un gruppo …   Enciclopedia di italiano

  • devianza — pl.f. devianze …   Dizionario dei sinonimi e contrari

  • devianza — s. f. anomalia, diversità □ aberrazione …   Sinonimi e Contrari. Terza edizione

  • Sociología de la desviación — El incumplimiento de las normas es uno de los principales ámbitos de estudio de la sociología de la desviación. La sociología de la desviación es la rama de la sociol …   Wikipedia Español

  • deviante — {{hw}}{{deviante}}{{/hw}}A part. pres.  di deviare ; anche agg. Che va o porta fuori strada (spec. fig.): ragionamento deviante | Che manifesta devianza: comportamento –d. B s. m.  e f. Chi manifesta devianza | (est., eufem.) Malato di mente …   Enciclopedia di italiano

  • aberrazione — /aber:a tsjone/ s.f. [dal lat. aberratio onis ]. 1. [il deviare da una regola, da un comportamento e sim.] ▶◀ abnormità, anomalia, anormalità, bizzarria, devianza, deviazione, eccentricità, irregolarità, singolarità, stranezza, stravaganza,… …   Enciclopedia Italiana

  • deviante — /devi ante/ [part. pres. di deviare ]. ■ agg. (soc.) [che presenta devianza: comportamento d. ] ▶◀ anomalo, anormale. ◀▶ normale. ■ s.m. e f. (soc.) [persona che manifesta comportamenti di devianza] ▶◀ disadattato …   Enciclopedia Italiana

  • metaplasmo —    (s.m.) Ogni mutamento fonetico, ammesso o meno, nella se­quenza di suoni che compongono una parola. Oltre ai cambiamenti accolti nel sistema linguistico per consuetudine o per l influenza degli scrittori considerati canonici (auctoritates), la …   Dizionario di retorica par stefano arduini & matteo damiani

  • solecismo —    (s.m.) È un errorre morfologico o sintattico dovuto a ignoranza individuale o a peculiarità dialettali.    Es.: oggi mi sento più meglio; to scanismo: se tu fosti, voi mi dicevi dicevate ; vanghino, vàdino, fàcci no. Il concetto di solecismo… …   Dizionario di retorica par stefano arduini & matteo damiani

Share the article and excerpts

Direct link
Do a right-click on the link above
and select “Copy Link”